Progetto in embrione in Toscana

Federica Masini, insegnante pisana, coltiva un progetto con una collega: creatività, classi piccole, niente zaino e niente compiti. Un mix di idee che oggi stanno prendendo piede.

Basta compiti!

Maurizio Parodi è un dirigente scolastico impegnato sul tema del disagio, ha creato il gruppo Facebook “Basta compiti” e ha lanciato una petizione.