«Per una scuola presente, serena, dei diritti»

Un protocollo di sperimentazione per una scuola che torni a rivolgersi alla fiducia, alla serenità, alle relazioni e alla vita comune con uno sguardo convinto: è il frutto del Gruppo di lavoro per l’innovazione didattica e strutturale “La scuola bene comune”.

«Proviamo una scuola diversa»

Giuseppe Paschetto, già docente di scuola media e da tempo impegnato per nuovi paradigmi educativi: «Dobbiamo sperimentare una scuola “nuova”».